Agricoltura

foto articolo newsageagro

A Montichiari tutto per gli hobby farmer, a marzo torna la “Fiera di Vita in campagna”


BRESCIA - Biologico, fattoria e natura. Sarà una 9ª edizione tutta dedicata al “Vivere biologico”, “Vivere la fattoria” e “Vivere la natura” per la Fiera di Vita in Campagna, l’appuntamento di primavera interamente pensato per gli amanti del verde, in programma dal 22 al 24 marzo al Centro Fiera del Garda di Montichiari (BS). Durante la 3 giorni organizzata dall’omonima rivista di Edizioni L’Informatore Agrario, gli hobby farmer di tutta Italia potranno “imparare a fare” gli agricoltori per passione seguendo le lezioni gratuite degli esperti, dialogando direttamente con la redazione della storica testata e incontrando i principali produttori di materiali e attrezzatura utile. Biologico, fattoria e natura sono i temi che attraversano tutta la manifestazione: 3 itinerari - una novità 2019 - che intersecano le anime storiche della Fiera di Vita in Campagna, dalla cura del verde tra orto, giardino e piccola agricoltura, passando per gli animali da compagnia e i piccoli allevamenti fino alla casa in campagna. Come ogni anno, durante tutta la fiera-mercato sarà possibile acquistare macchinari, attrezzature, sementi, mangimi, piante e fiori, ma anche rigenerarsi con le proposte enogastronomiche del Salone di Origine, un primo piano sulle eccellenze agroalimentari che meglio raccontano lo speciale legame tra la terra e la tavola italiana.

 

Con più di 40mila visitatori attesi, oltre 300 espositori in circa 35mila metri quadrati e più di 200 corsi gratuiti in calendario, la Fiera di Vita in Campagna è la manifestazione leader in Italia non solo per gli agricoltori e gli allevatori amatoriali, ma anche per tutti gli amanti dell’aria aperta. Dal 2011 ha più che quadruplicato il numero degli espositori, registrando una crescita dei visitatori di oltre il 60%. Inoltre, grazie alla partnership con Grossetofiere da quest’anno la Fiera di Vita in Campagna raddoppia e approda con le proposte didattiche specializzate dei suoi esperti alla 41ª Fiera del Madonnino, in calendario a Grosseto dal 25 al 28 aprile. Oltre a potenziare l’offerta per i settori del florovivaismo e del giardinaggio, la manifestazione toscana è dedicata anche a macchine e attrezzature per l’agricoltura, zootecnia, e produzioni enogastronomiche, e ospita anche la 34ª Mostra nazionale dei bovini di razza Chianina (26-28 aprile).

 

Info: http://www.lafiera.vitaincampagna.it/


09 febbraio 2019
Articoli correlati

Pianeta Nutrizione, gli integratori multivitaminici prevengono le patologie croniche

“Pianeta Nutrizione & Integrazione”, in programma alle Fiere...

Apre a Parma "Pianeta nutrizione & integrazione", tanti convegni scientifici

Giovedì 16 maggio prende il via la quarta edizione di "Pianeta Nutrizione &...

Cavour, la carne piemontese, e la filiera bovina, in vetrina con due giorni di festa

La vetrina in un week-end, la rassegna tutto l'anno. Perché Carne Piemontese va oltre la...

Fino a domenica "Varese orchidee", rassegna internazionale della bellezza

Prima giornata e subito grande interesse da parte di visitatori ed esperti per "Varese...

Ultima ora
StreamingTV
Intervista a Guido Garnero
Fiere ed Eventi

Ultimi eventi
foto articolo newsageagro
Rimini
L'irrigazione del futuro a Macfrut nel nome del risparmio dell'acqua
foto articolo newsageagro
Piacenza
Vini, nel borgo medievale piacentino il 27 e 28 aprile si celebra il Monterosso Doc
foto articolo newsageagro
Bologna
Pensioni, sanità e aree rurali, pensionati Cia in assemblea a Bologna il 16 aprile
foto articolo newsageagro
Bologna
Convegno sulla razza Romagnola: rilancio della carne e rapporto tra allevatori e consumatori

Seguici su Facebook