Agroalimentare

foto articolo newsageagro

Agroalimentare, il 12 luglio la presidente di “Interfood-Interwine China” nel leccese


LECCE - Obiettivo Cina: importante opportunità di internazionalizzazione per le aziende pugliesi e salentine dell’agroalimentare. Giovedì 12 luglio a Guagnano (Lecce), a Cantina Moros di Claudio Quarta, a partire dalle ore 10.30, si svolgerà “Interfood - Interwine China” con la partecipazione di Rita Jia, presidente della Interfood-Interwine China, rappresentante della Camera di Commercio del Guangdong e Membro del direttivo della Camera di Commercio di Chengdu. L’incontro, organizzato in vista della 21° Edizione della Fiera Interwine China, che si svolgerà nel mese di Novembre 2018 a Guangzhou, durante la quale sarà inaugurata la prima fiera internazionale “INTERFOOD ASIA”, è il frutto della speciale partnership fra Claudio Quarta Vignaiolo e Interwine, il più importante appuntamento fieristico dedicato al vino che si tiene in Cina, l’unica fiera approvata dal ministro del commercio cinese.

 

 

L’INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLA PUGLIA - A Claudio Quarta, già ambasciatore dei vini pugliesi e campani, è stato infatti richiesto di presentare il progetto alle aziende salentine del settore agroalimentare, con l’obiettivo di agevolare il processo di internazionalizzazione verso la Cina, mercato estero strategico e ad elevato potenziale di sviluppo: si stima infatti un mercato potenziale di 500 milioni di consumatori all’anno. La Fiera dedicata al mondo del food, nella quale il Made in Italy avrà uno spazio di rilievo - i dati continuano a registrare forti crescite dell’export dell’agroalimentare italiano in Cina (+ 18% nel 2017) trainato dai prodotti della dieta mediterranea, con in testa il vino, seguito da olio, formaggi e pasta - è lo strumento appunto per promuovere l’esportazione dei prodotti agroalimentari Italiani sul mercato Cinese. Durante l’incontro saranno affrontati temi dedicati all’esportazione dei prodotti Italiani in Cina: le barriere di ingresso, le opportunità di sviluppo, i punti di contatto, le modalità d’ingresso su questo mercato, consulenza per finanziamenti a fondo perduto della comunità europea per l’internazionalizzazione delle imprese Italiane. Le aziende interessate si potranno proporre per partecipare ad un successivo incontro, che si terrà nel mese di settembre, sempre in una delle due cantine pugliesi di Claudio Quarta Vignaiolo, durante il quale parteciperà nuovamente la presidente Rita Jia insieme ad un gruppo di importatori cinesi del settore food.

 

(nella foto, Claudio Quarta in Cina)


11 luglio 2018
Articoli correlati

Lombardia, ripartono le esportazioni che fanno registrare +7% Lodi e Pavia in vetta con +10%

La crisi non ferma le esportazioni lombarde, che si riportano su ritmi di crescita...

Rimini, Sipo lancia un brand di insalate bio per i mercati esteri

 Una linea di insalate biologiche con un nuovo brand per i...

Ortaggi, erbe e insalate biologiche: nuova linea Sipo per i mercati esteri

Dopo il lancio lo scorso anno delle spremute di frutta fresca SI...

Confai: Grana e Parmigiano uniti, una rete che promuova le grandi Dop per export e contro falsi

MANTOVA - «Ritengo sia giunto il momento che i due consorzi di tutela del Grana...

Ultima ora
StreamingTV
Intervista a Guido Garnero
Fiere ed Eventi

Ultimi eventi
foto articolo newsageagro
Bologna
Giornata della suinicoltura, convegno su benessere animale e taglio della coda dei suinetti
foto articolo newsageagro
Bologna
“Sana” 2018, a Bologna dal 7 al 10 settembre il Salone internazionale del biologico
foto articolo newsageagro
Milano
Confagricoltura Lombardia: «Bene l’unione delle deleghe di agricoltura e turismo»
foto articolo newsageagro
Perugia
Eima Show, pronto un ricco calendario di prove dimostrative ed eventi divulgativi

Seguici su Facebook