Agroalimentare

foto articolo newsageagro

Cesena Fiera raddoppia il fatturato in 5 anni grazie allo sviluppo di Macfrut


CESENA - Lo sviluppo di Macfrut fa bene al bilancio di Cesena Fiera. E’ stato approvato dall’Assemblea dei soci nel pomeriggio di lunedì scorso (16 dicembre) il bilancio preconsuntivo 2019 e quello preventivo 2020. Il fatturato della public company (40% capitale pubblico e 60% privato) quest’anno ha toccato quota 5 milioni 326 mila euro, con un utile lordo di 234 mila euro e un utile netto di esercizio di 160 mila euro. Positive anche le prospettive del 2020 che prevede un ulteriore incremento di fatturato e utile. 

 

CRESCITA COSTANTE Allargando lo sguardo nell’arco temporale degli ultimi cinque anni, la società ha registrato una crescita costante che ha portato a quasi il raddoppio del fatturato passato da 2,8 milioni di euro nel 2014, agli attuali 5,3 milioni. Nello stesso arco temporale, bene anche la redditività con un utile netto annuo superiore ai 150 mila euro. 

 

IL TRAINO DI MACFRUT Tutto questo è stato possibile grazie alla crescita di Macfrut, fiera internazionale dell’ortofrutta, che genera circa l’80% del fatturato e dei margini della società. Lo spostamento nel moderno quartiere fieristico riminese ha comportato non solo una costante crescita della manifestazione, ma anche una ricaduta in termini di benefici economici sul territorio cesenate. Tanto che Cesena Fiera ha effettuato nel quinquennio investimenti autofinanziati sul quartiere fieristico di Pievesestina per 4,5 milioni di euro. Oggi la città di Cesena, infatti, è dotata di una moderna struttura fieristica che nel 2019 ha ospitato 25 manifestazioni fieristiche, e un moderno centro congressi che ha accolto oltre 100 eventi. Un quartiere dunque nel pieno del suo dinamismo con benefici di indotto per territorio e comprensorio. «Questi risultati sono frutto di una strategia che tiene insieme la doppia anima di Cesena Fiera - spiega Renzo Piraccini, presidente dell’ente fieristico - un anima globale con Macfrut, una locale con solide radici nel territorio cesenate che beneficia di questa crescita».

 

LO SVILUPPO FUTURO Gli interventi di miglioramento del quartiere fieristico non finiscono qui, dal momento che nel 2020 sono previste ulteriori azioni di grande rilevanza per il miglioramento estetico e la fruibilità: l’avvio del progetto di Greenhouse Technology Village nell’area esterna la fiera; la chiusura del fosso su Via Dismano (fino all’incrocio con Via della Cooperazione), con arredo urbano e cartellonistica in parte  a carico di Cesena Fiera; la realizzazione di una nuova rotonda di accesso all’area fieristica da Via del Commercio ai fini della razionalizzazione della viabilità e del miglioramento estetico dell’area; la realizzazione di un impianto fotovoltaico da circa 90Mw, in aggiunta a quello esistente, per sfruttare le potenzialità offerte dal tetto dei padiglioni e la possibilità di ridurre in modo significativo il costo al kw attraverso l’autoproduzione di energia elettrica.

 

(sotto, il Cda di Cesena Fiera)


17 dicembre 2019
Articoli correlati

Vino, marchio Franciacorta collabora con Furla

Il Franciacorta conferma il proprio rapporto con il mondo della moda e dell'arte...

Piemonte, Florovivaismo in netto calo a causa del caro gasolio

La crisi non risparmia il settore del florovivaismo, che in Italia copre il 6% della...

Zootecnia: ora si munge anche con una telecamera in 3-D; il digitale entra nelle stalle

Ora si munge anche utilizzando una camera in 3-D. Tecnologicamente unica per la ricerca...

Per TuttoFood aiuti alle imprese dalle camere di commercio: stand e contatti con estero

Benefit vari, per un valore complessivo di 5000 euro, che vanno dalla formazione...

Ultima ora
StreamingTV
Intervista a Guido Garnero
Fiere ed Eventi

Ultimi eventi
foto articolo newsageagro
Brescia
Montichiari, gli allevatori lombardi alla Fiera zootecnica con convegni e il Winter show
foto articolo newsageagro
Modena
Il marchio McCormick per potenza e tecnologia star all’ottavo CT Day
foto articolo newsageagro
Piacenza
Biostimolanti, incontro a Confagricoltura Piacenza: potenzialità e applicazioni
foto articolo newsageagro
Bari
Oli e vini del Meridione, aperte le iscrizioni a Radici del Sud

Seguici su Facebook