Agricoltura

foto articolo newsageagro

Condifesa Lombardia Nord Est, doppia strategia per reagire ai cambiamenti del clima


BRESCIA - Condifesa raddoppia la sfida contro i cambiamenti climatici: questa la strategia messa in campo per l’agricoltura del futuro dal Consorzio bresciano, che gestisce le polizze agevolate per l’assicurazione dei raccolti agricoli, associando 4261 aziende anche in altre province lombarde, da Lecco a Como passando per Sondrio e Varese

 

«Il mondo agricolo ha sempre più coscienza del fatto che in realtà i mutamenti del clima non sono più un’emergenza ma un dato strutturale - ha detto il presidente Giacomo Lussignoli all’assemblea dei soci Condifesa, riunita a Brescia per l’approvazione del bilancio 2018 -. Da qui il duplice indirizzo del nostro mandato: da una parte la scelta assicurativa, con moderni strumenti come le Polizze Index che consentono di legare le perdite produttive ad estremi climatici purtroppo sempre più abituali come eccesso di pioggia, siccità, gelate fuori stagione o venti forti; dall’altra il costante rafforzamento del servizio di assistenza tecnica, che lavora quotidianamente in campo per trasferire agli operatori del settore primario le innovazioni del mondo della ricerca».

 

La risposta degli agricoltori sembra indicare una fiducia sempre maggiore nella politica di prevenzione del Condifesa, reduce anche lo scorso anno da una forte crescita: i valori assicurati sono arrivati a quota 342 milioni di euro, con un incremento del 10% rispetto al 2017. Numeri che ancora una volta sembrano consolidare quel salto di qualità culturale che il comparto deve necessariamente affrontare per adattarsi ad una situazione in costante evoluzione e continuare a difendere la competitività agroalimentare del made in Italy.

 

«Per gli imprenditori agricoli - ha detto Lussignoli - le polizze agevolate da contributo pubblico non rappresentano più unicamente lo strumento utile per tutelarsi dall’incubo della grandine, ma anche contro altre minacce sempre più frequenti. Assicurarsi è ormai una vera e propria strategia imprenditoriale per la difesa del reddito aziendale: messaggio quest’ultimo che per Condifesa Lombardia Nord-Est è divenuto pilastro portante di una mission ormai ampliata anche ad una serie di importanti servizi tecnici, con unico obbiettivo la tutela del reddito dei soci».

 

Da questa visione nascono progetti come Cambiagri, app gratuita, ormai definitivamente a pieno regime, che consente agli utenti di avere un quadro meteo costantemente  aggiornato, ora per ora giornalmente e fino ad una settimana, per quanto concerne temperature, precipitazioni umidità, oltre che di ricevere allerte meteo per eventi estremi.

 

«Ma importanti - spiega il direttore Fernando Galvan - sono anche gli investimenti in comunicazione che hanno portato al rinnovamento del sito, da poco sbarcato online con una nuova veste più funzionale e completa, all’approdo di Condifesa nel mondo dei social con l’apertura di una pagina Facebook, alla realizzazione di una newsletter per gli iscritti con tutte le news consortili. Oltre a questo abbiamo messo in campo la professionalità dei nostri collaboratori, che possono essere contattati per fissare appuntamenti direttamente in azienda e  chiarire così dubbi, incertezze o avere suggerimenti sulla campagna assicurativa 2019, che anche quest’anno abbiamo aperto per tempo al fine di consentire agli associati di sottoscrivere certificati a seconda delle proprie necessità».

 

(sotto, da sinistra Lussignoli e Galvan)


29 aprile 2019
Articoli correlati

Bergamo, a GourmArte in tavola anche i vini della Valtellina e della Franciacorta

Lo storico capitano dell'Inter Zanetti nella squadra degli ambasciatori di Expo

Osservatorio Agri&Food: calo produzione Parmigiano e soluzioni post quote latte

 CREMONA - E' stato pubblicato...

Brescia, da San Valentino in commercio il primo Chiaretto del Consorzio Valtènesi

BRESCIA - Il 2015 del Consorzio Valtènesi comincia sotto il segno del...

Ultima ora
StreamingTV
Intervista a Guido Garnero
Fiere ed Eventi

Ultimi eventi
foto articolo newsageagro
Piacenza
Parte il Valtidone Wine Fest, un mese con i vini piacentini: fare squadra per valorizzare cantine e territorio
foto articolo newsageagro
Brescia
Brescia, tre serate sul Garda con i vini rosé e rossi della Valtènesi
foto articolo newsageagro
Bari
Bari, Agrilevante: riflettori sulla bioeconomia e le filiere innovative
foto articolo newsageagro
Piacenza
Piacenza, a settembre il Valtidone Wine Fest: in festa i vini locali e la malvasia di Leonardo

Seguici su Facebook