Agroalimentare

foto articolo newsageagro

Fiera di vita in campagna, nel Salone di origine il rapporto terra-tavola con il cibo di tutta Italia


BRESCIA - Punta i riflettori su olio, carne, formaggi e prodotti di montagna il Salone di Origine, lo spazio dedicato al rapporto tra la terra e la tavola della Fiera di Vita in Campagna, l’appuntamento di primavera interamente dedicato agli hobby farmer in programma a Montichiari (Brescia) dal 22 al 24 marzo. Evento nell’evento che conta 90 espositori da tutta Italia, il Salone vuole essere un punto di incontro tra consumatori, produttori, enti consortili ed esperti per mettere a fuoco (e sui fornelli) l’agroalimentare made in Italy di qualità, a partire da alcune tra le filiere più rappresentative. Olio extravergine di oliva, carne, formaggi e prodotti di montagna sono quindi i 4 “piatti forti” della 9 edizione della manifestazione, protagonisti anche di percorsi di conoscenza degli aspetti produttivi e delle modalità di lavorazione, fino agli utilizzi meno conosciuti. Gli incontri dedicati (a numero chiuso previa registrazione) coinvolgeranno i produttori, le associazioni di categoria ed esperi del settore. 

 

OLIO Sul fronte olio, torna al Salone d’Origine il concorso “Aipo d’Argento”, il premio oleario internazionale organizzato dall’Associazione Interregionale Produttori Olivicoli di Verona (Aipo) in collaborazione con Edizioni L’Informatore Agrario, quest’anno alla 16^ edizione. Alla premiazione e ai corsi per assaggiare l’olio si affianca quest’anno il nuovissimo Oil Bar, un banco di degustazione di campioni provenienti dall’Italia e dall’estero.

 

CARNE Non mancano le novità anche sul fronte carne, per la prima volta in primo piano a Montichiari con i migliori produttori della Penisola ma anche con dei focus gastronomici per imparare a valorizzare il quinto quarto - i tagli meno pregiati come lombatello, lombetto, spinacino, guancia, collo, …-, anche con le dimostrazioni tecniche di macellai esperti.

 

LATTE E MONTAGNA Si prosegue con una delle voci chiave dell’export agroalimentare del nostro Paese, il caseario, una delle bandiere del food di qualità made in Italy ma anche un comparto dal potenziale ancora inespresso e con nicchie tutte da esplorare, a partire dal Salone. Infine, grazie alla collaborazione con la Regione Veneto la Fiera di Vita in Campagna vola ad alta quota con i focus sui prodotti di montagna, tra cui le proposte delle aziende bellunesi colpite dal maltempo dello scorso novembre. A rappresentare le tradizioni gastronomiche montane saranno quindi latte, formaggi e burro, ma anche salumi ed erbe aromatiche, passando per il farro, il grano saraceno, l’orzo bellunese, i fagioli di Lamon, il miele e i piccoli frutti.

 

Oltre a degustare e acquistare prodotti da tutta Italia, i visitatori più attenti potranno partecipare, venerdì 22 e sabato 23 marzo, al corso del Crea (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’economia agraria) di Rende (Cosenza) sui segreti per leggere l’etichetta dei prodotti alimentari.


09 marzo 2019
Articoli correlati

Pianeta Nutrizione, gli integratori multivitaminici prevengono le patologie croniche

“Pianeta Nutrizione & Integrazione”, in programma alle Fiere...

Apre a Parma "Pianeta nutrizione & integrazione", tanti convegni scientifici

Giovedì 16 maggio prende il via la quarta edizione di "Pianeta Nutrizione &...

Cavour, la carne piemontese, e la filiera bovina, in vetrina con due giorni di festa

La vetrina in un week-end, la rassegna tutto l'anno. Perché Carne Piemontese va oltre la...

Fino a domenica "Varese orchidee", rassegna internazionale della bellezza

Prima giornata e subito grande interesse da parte di visitatori ed esperti per "Varese...

Ultima ora
StreamingTV
Intervista a Guido Garnero
Fiere ed Eventi

Ultimi eventi
foto articolo newsageagro
Bologna
Bologna, 3 giugno: Il Sistema agroalimentare dell'Emilia Romagna e il rapporto 2018
foto articolo newsageagro
Asti
Le bollicine dell'Asti Doc sposano la pasticceria al congresso internazionale a Milano
foto articolo newsageagro
Bari
Bari, il 10 giugno il Salone dei vini e degli oli del Sud: oltre 110 cantine al Castello di Sannicandro
foto articolo newsageagro
Mantova
Mantova Food&Science festival, convegno di Landini il 18 maggio: al centro il precision farming

Seguici su Facebook