Enogastronomia

foto articolo newsageagro

Ocm vino, la Lombardia distribuisce 3,5 milioni di euro ai produttori per l'export


MILANO - «La Regione Lombardia distribuirà oltre 3,5 milioni di euro per 20 progetti di internazionalizzazione del vino lombardo». Lo ha detto Fabio Rolfi, assessore regionale lombardo ad Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi in merito alle graduatorie regionali pubblicate oggi sull'Ocm vino.

 

PUBBLICATE LE GRADUATORIE - «Oggi abbiamo firmato il decreto – ha aggiunto Rolfi - e pubblicato le graduatorie. Scoprire nuovi mercati e consolidare quelli già esplorati è una strategia vincente che vogliamo accompagnare».

 

IN LOMBARDIA 90% VINI DENOMINAZIONE QUALITÀ - «Sul territorio lombardo - ha sottolineato l'assessore all'Agricoltura – si produce, per il 90 per cento, vini a Denominazione di qualità, grazie a 5 DOCG, 21 DOC e 15 IGT e nel 2017 la viticoltura biologica ha raggiunto in Lombardia quota 1.751 ettari, con un incremento del 93 per cento rispetto al 2010. Nel 2017 il vino lombardo ha fatto registrare il record storico di esportazioni».

 

PROMOSSI 7 PROGETTI INTERREGIONALI - «Con questo decreto – ha concluso Rolfi - promuoviamo anche 7 progetti interregionali. È necessario fare sistema per valorizzare in maniera adeguata il comparto. Ringrazio il ministro Gian Marco Centinaio, che, in pochi mesi, ha sbloccato i fondi e ha risolto un problema molto sentito dal settore».

 

I PROGETTI FINANZIATI:

- Castello Bonomi, 124.000 euro;

- Associazione Premium Wines, Cina-Svizzera, 138.000 euro;

- Associazione It Wines, 242.000 euro;

- Associazione Made In Lombardy, Cina-Svizzera 191.000 euro;

- Associazione Premium Wines, Usa-Giappone 370.000 euro;

- Consorzio Lieti Calici, Brasile-Cina-Giappone 227.000 euro;

- Consorzio Lieti Calici, USA 297.000 euro;

- Ca' Del Bosco, 110.000 euro;

- Associazione Made In Lombardy, Usa, 271.000 euro;

- Castello Poggio, 298.000 euro;

- Consorzio Per La Tutela Del Franciacorta, 685.000 euro;

- Losito E Guarini Srl, 253.000 euro;

- Progetto Multiregionale Ca' Maiol, 47.000 euro;

- Progetto Multiregionale Consorzio Export Quality Wines-Area Caraibica, 3.000 euro;

- Progetto Multiregionale Consorzio Export Quality Wines-Canada-Cina-Svizzera, 1.750 euro;

- Progetto Multiregionale Ati Consorzio Di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe E Dogliani, 42.000 euro;

- Progetto Multiregionale Ati Usa Iq Wines, 15.000 euro;

- Progetto Multiregionale Garda Doc (proponente per la Lombardia), 15.000 euro;

- Progetto Multiregionale Masseria Altemura Sas, 53.000 euro;

- Progetto Multiregionale Ati Vigneti Del Vulture, 22.000 euro.


20 novembre 2018
Articoli correlati

Lombardia, ripartono le esportazioni che fanno registrare +7% Lodi e Pavia in vetta con +10%

La crisi non ferma le esportazioni lombarde, che si riportano su ritmi di crescita...

Rimini, Sipo lancia un brand di insalate bio per i mercati esteri

 Una linea di insalate biologiche con un nuovo brand per i...

Ortaggi, erbe e insalate biologiche: nuova linea Sipo per i mercati esteri

Dopo il lancio lo scorso anno delle spremute di frutta fresca SI...

Confai: Grana e Parmigiano uniti, una rete che promuova le grandi Dop per export e contro falsi

MANTOVA - «Ritengo sia giunto il momento che i due consorzi di tutela del Grana...

Ultima ora
StreamingTV
Intervista a Guido Garnero
Fiere ed Eventi

Ultimi eventi
foto articolo newsageagro
Milano
“Un tavolo Oltrepò”, il progetto tenuto a battesimo dall’assessore Rolfi e dal ministro Centinaio
foto articolo newsageagro
Bologna
L'Emilia-Romagna a Bordeaux racconta le esperienze della Regione nella gestione del Psr
foto articolo newsageagro
Roma
Mipaaft: accordo tra Ministero e Google per promuovere oltre 20mila agriturismi
foto articolo newsageagro
Milano
Milano, per 4 giorni la Festa del panettone: ci sarà il dolce artistico più grande del mondo

Seguici su Facebook