Enogastronomia

foto articolo newsageagro

Parte Vinitaly, 30mila buyer, 13mila vini e 4300 espositori: e il vino italiano sorpassa Francia e Usa


VERONA - Al via la 52ª edizione di Vinitaly. Dal 15 al 18 aprile torna alla Fiera diVerona il più importante salone internazionale dei vini e dei distillati. L’inaugurazione è in programma alle 11, nell’auditorium Verdi, al piano -1 del Palaexpo. Intervengono il presidente di Veronafiere, Maurizio Danese, il sindaco di Verona, Federico Sboarina, il presidente della Provincia di Verona, Antonio Pastorello, il governatore della Regione Veneto, Luca Zaia e il viceministro delle Politiche agricole, Andrea Olivero. In contemporanea a Vinitaly, nel quartiere fieristico si svolgono anche Sol&Agrifood, salone internazionale dell’agroalimentare di qualità, ed Enolitech, salone internazionale delle tecniche per la viticoltura, l’enologia e delle tecnologie olivicole ed olearie.

 

VINITALY I numeri della prestigiosa rassegna internazionale del vino ha numeri da record. Aumentato del 25% il numero degli espositori esteri presenti all’interno del padiglione International_Wine Hall; sold out degli spazi in quartiere già a dicembre 2017; incoming di delegazioni commerciali selezionate da 58 Paesi; una media di operatori professionali provenienti ogni anno da 140 nazioni (nel 2017, 128 mila presenze totali di cui 48 mila dall’estero, di cui 30.200 buyer accreditati da 142 Paesi); una crescita costante dell’offerta “green” con le aree ViVIT, VinitalyBio e Fivi; una innovativa directory online con 4319 espositori da 33 Paesi e 13.000 vini iscritti ad oggi che, attraverso un portale informativo in italiano, inglese e cinese, consente un matching b2b tutto l’anno, progettato lungo la linea del nuovo sviluppo di servizi digitali previsto dal piano industriale.

 


MERCATI E FUTURO All'inaugurazione viene illustrata la ricerca “Il futuro dei mercati, i mercati del futuro: Italy first in America?”, realizzata da Vinitaly-Nomisma Wine Monitor. Il focus riguarda i modelli di consumo e i trend futuri del settore vino negli stati di New York, California, Illinois, Minnesota e Winsconsin. Ne discutono il direttore generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani, il vicepresidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo, Paolo De Castro, il direttore dell'Agenzia Ice di New York e Coordinatore della rete Usa, Maurizio Forte, e il responsabile di Nomisma Wine Monitor, Denis Pantini. Modera il talk, il giornalista del Corriere della Sera, Luciano Ferraro.
 

 

IL VINO ITALIANO CORRE Controsorpasso dell’Italia ai danni della Francia negli Stati Uniti. Secondo le elaborazioni Vinitaly-Nomisma Wine Monitor su base doganale, nel primo bimestre 2018 il vino del Belpaese è infatti cresciuto in valore del 3,8%, contro il +3,4% dei transalpini. Un testa a testa che vede ora primeggiare il prodotto made in Italy con 243 milioni di euro e la Francia al seguito con 227 milioni di euro. «Il dato è ancora molto parziale – ha commentato il direttore generale di Veronafiere, Mantovani - ma la positiva reazione dei nostri operatori al sorpasso dello scorso anno è di buon auspicio anche per il prossimo Vinitaly (15-18 aprile), in cui il focus-Paese, a partire dall’evento inaugurale, è dedicato proprio al grande Paese americano». I dettagli saranno illustrati focus dell’appuntamento inaugurale.

 

 


14 aprile 2018
Articoli correlati

Pianeta Nutrizione, gli integratori multivitaminici prevengono le patologie croniche

“Pianeta Nutrizione & Integrazione”, in programma alle Fiere...

Apre a Parma "Pianeta nutrizione & integrazione", tanti convegni scientifici

Giovedì 16 maggio prende il via la quarta edizione di "Pianeta Nutrizione &...

Cavour, la carne piemontese, e la filiera bovina, in vetrina con due giorni di festa

La vetrina in un week-end, la rassegna tutto l'anno. Perché Carne Piemontese va oltre la...

Fino a domenica "Varese orchidee", rassegna internazionale della bellezza

Prima giornata e subito grande interesse da parte di visitatori ed esperti per "Varese...

Ultima ora
StreamingTV
Intervista a Guido Garnero
Fiere ed Eventi

Ultimi eventi
foto articolo newsageagro
Milano
“Un tavolo Oltrepò”, il progetto tenuto a battesimo dall’assessore Rolfi e dal ministro Centinaio
foto articolo newsageagro
Bologna
L'Emilia-Romagna a Bordeaux racconta le esperienze della Regione nella gestione del Psr
foto articolo newsageagro
Roma
Mipaaft: accordo tra Ministero e Google per promuovere oltre 20mila agriturismi
foto articolo newsageagro
Milano
Milano, per 4 giorni la Festa del panettone: ci sarà il dolce artistico più grande del mondo

Seguici su Facebook