Agroalimentare

foto articolo newsageagro

Bologna, la solidarietá di Campagna Amica raccoglie 7mila euro per la Sardegna e per la Pediatria


BOLOGNA - Il “Raccolto di Natale” di Coldiretti Emilia Romagna ha fruttato 3.125 euro per Fanep, l’associazione delle Famiglie di Neurologia Pediatrica dell’ospedale Sant’Orsola, e 1.500 euro per le aziende agricole delle zone colpite dall’alluvione in Sardegna. Le cifre saranno arrotondante con il contributo diretto della stessa Coldiretti a 5.000 euro per Fanep e 2.000 per la Sardegna.

Il risultato è stato ottenuto al mercato di Natale promosso a Bologna da Coldiretti e Campagna Amica proprio per raccogliere fondi per le iniziative di Fanep e per le aziende sarde colpite dalla terribile alluvione delle scorse settimane. Nell’ambito del mercato, Campagna Amica ha realizzato Bologna un laboratorio per spiegare come utilizzare avanzi e prodotti della tavola natalizia per realizzare gustosi centri-tavola e per insegnare a confezionare con ago e filo sacchetti e contenitori per i regali da mettere sotto l’albero.

Federica Frattini dell’agriturismo Podere San Giuliano ha utilizzato prodotti di stagione e tanta fantasia. È così che agrumi, melograni e noci si sono combinati con rametti di abete bianco, candele e nastrini di riciclo per confezionare gustosi centri-tavola. Il tutto con poca spesa per far fronte al momento di crisi. Sarah Magrini, di Coldiretti, ha spiegato come decorare con un semplice punto catenella e qualche lustrino un sacchetto di panno per diventare un festoso contenitore di regali. A completare l’aspetto creativo del mercato, da Piacenza è arrivata la pittrice Maurizia Gentili con i suoi disegni e i dipinti realizzati con colori a base di prodotti naturali della campagna, con il pennello intinto in vino, frutta e ortaggi per dare vita a paesaggi e ritratti.

Secondo stime di Coldiretti, una famiglia su quattro in Emilia Romagna ha fatto ricorso al “fai da te” per fare un regalo o per arredare con gusto la tavola nel periodo delle feste natalizie. Il perdurare della crisi – rileva Coldiretti – ha ridotto del 5% il budget della spesa natalizia degli italiani, ma non ha minato la voglia di abbellire le tavole e di fare una bella confezione regalo per gli amici.


14 dicembre 2013
Articoli correlati

Gli studenti inaugurano a Venezia la prima Bottega di Campagna amica

I giovani si rivolgono ai giovani, e domani 30 aprile tra i primi ospiti all'inaugurazione...

Coldiretti, a Cernobbio summit agroalimentare: soluzioni a crisi e lotta a contraffazione

COMO - Venerdì 17 dalle 10 e sabato 18 ottobre 2014 a Villa d’Este di...

Forum alimentazione, Coldiretti: la crisi alimenta agromafie e falsi cibi con danni alla salute

COMO - Il 61 per cento dei disoccupati è disposto ad accettare un...

Forum alimentantazione, Coldiretti: danni dall'embargo russo e i cibi tarocchi arrivano in Italia

COMO - Crollano del 63 per cento in un mese le...

Ultima ora
StreamingTV
Intervista a Guido Garnero
Fiere ed Eventi

Ultimi eventi
foto articolo newsageagro
Bologna
Bologna, 3 giugno: Il Sistema agroalimentare dell'Emilia Romagna e il rapporto 2018
foto articolo newsageagro
Asti
Le bollicine dell'Asti Doc sposano la pasticceria al congresso internazionale a Milano
foto articolo newsageagro
Bari
Bari, il 10 giugno il Salone dei vini e degli oli del Sud: oltre 110 cantine al Castello di Sannicandro
foto articolo newsageagro
Mantova
Mantova Food&Science festival, convegno di Landini il 18 maggio: al centro il precision farming

Seguici su Facebook