Homepage l l l

foto articolo newsageagro

Cia, chiusi i corsi di "Lombardia eccellente", 1100 attestati ai professionisti dell'agricoltura


Novantatré corsi organizzati, 2152 ore di formazione effettuate (pari al 100% delle ore progettate) e 1100 attestati di frequenza consegnati a oltre il 90% dei partecipanti, provenienti da tutte le Province lombarde. Sono i numeri del triennio formativo (2010-2012) di Agricoltura è Vita Lombardia, l'Associazione promossa dalla Cia Lombardia (Confederazione italiana agricoltori) che si occupa di Formazione professionale, Innovazione e Consulenza.
'Iscritta all'albo regionale dei Centri di Eccellenza per l'Istruzione e la Formazione del lavoro in Lombardia, Agricoltura è Vita Lombardia ha partecipato tre anni or sono al bando denominato Lombardia Eccellente, riscontrando l'approvazione del proprio progetto' si legge in una nota.
L'ATTIVITA' L'attività formativa si è chiusa ufficialmente il 28 febbraio 2013 e ha riguardato corsi di formazione continua e permanente rivolti in particolare a imprenditori agricoli, ma che hanno visto la partecipazione sempre più rilevante anche di inoccupati o occupati in altri settori; questi ultimi, in complesso, hanno costituito circa il 25% del totale dei circa 1200 iscritti ai corsi.
I corsi di varia durata (dalle 8 alle 120 ore) hanno riguardato varie tematiche tra cui: l'imprenditore agrituristico, le fattorie didattiche, la gestione dei mercati contadini, corsi di cucina per imprenditori di aziende agrituristiche, servizi di prima colazione, gestione di bed and breakfast, corsi per norcini, pianificazione e gestione di un'azienda agricola, marketing, etichettature e confezionamento prodotti, gestione e manutenzione del verde, agricoltura biodinamica, corsi specifici per apicoltori, igiene e sicurezza alimenti, aggiornamento tecnico per il personale delle associazioni di categoria. (patronato, fiscale).
I PROFILI PROFESSIONALI I profili professionali di questi corsi sono riconducibili al quadro regionale degli standard professionali di Regione Lombardia (QRSP). Con questo bando è stato istituito anche il 'certificato' di frequenza e profitto, rilasciato in caso di superamento di un test ed erogato agli utenti dei corsi superiori alle 40 ore; circa il 70% dei partecipanti al test finale lo ha superato positivamente, conseguendo il nuovo certificato. Elevato il tasso di frequenza: all'85% dei partecipanti (media triennio) è stato rilasciato un certificato di frequenza a seguito della partecipazione ad almeno il 75% delle ore di corso, e il 100% dei partecipanti si è dichiarato soddisfatto per il corso frequentato.


23 maggio 2013
Articoli correlati

Tabacchi, no a cambio di normative Ue

'Condivido e appoggio la scelta dei tabaccai italiani ed europei di...

A Bruxelles per difendere la vita delle api

La battaglia degli apicoltori per salvare le api dai pesticidi e il miele dalla...

Energia, made in Italy ad Abu Dabi

Il made in Italy delle energie rinnovabili alla conquista di Abu Dhabi e dei Paesi del...

Ambiente inquinato, Coldiretti prodotti a Km zero

 Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori...

Ultima ora
StreamingTV
Intervista a Guido Garnero
Fiere ed Eventi

Ultimi eventi
foto articolo newsageagro
Brescia
Fiera della vita in campagna, tre giorni di agricoltura per passione: attesi 40mila visitatori
foto articolo newsageagro
Bologna
Bologna, Olive e olio: ripartono il 20 marzo le conferenze dell'Accademia nazionale di agricoltura
foto articolo newsageagro
Brescia
Fiera vita in campagna, Unicarve; cresce il consumo di carne, più tutela con il "Sigillo italiano"
foto articolo newsageagro
Bologna
Bologna, Slow Food premia i migliori oli extravergine a Fico il 16 e 17 marzo: l'elenco dei riconoscimenti

Seguici su Facebook