foto articolo newsageagro

Pianeta Nutrizione, gli integratori multivitaminici prevengono le patologie croniche


“Pianeta Nutrizione & Integrazione”, in programma alle Fiere di Parma dal 16 al 18 maggio 2013, si aprirà con una sessione di attualità dedicata alle nuove evidenze scientifiche e cliniche sull’uso dei multivitaminici e multiminerali per la salute e la prevenzione di patologie croniche.

Il 16 maggio 2013 alle 9,15 il IV Forum Multidisciplinare sulla Sana Nutrizione aprirà i lavori con la presentazione del Physicians’ Health Study II (PHS II),  il primo e unico trial clinico che ad oggi abbia raccolto evidenze circa i benefici e il profilo di sicurezza correlati all’assunzione quotidiana e prolungata di un integratore multivitaminico. Lo studio clinico indipendente PHS II, promosso dall’Istituto Nazionale di Sanità americano (National Institute of Health) sarà ampiamente illustrato dal professor Howard Sesso, dell’Harvard Medical School e Brigham and Women's Hospital di Boston, uno dei principali autori dello Studio.

“Il PHS II è il primo studio randomizzato controllato in cui un multivitamico completo e di qualità – afferma ilprofessor Michele Carruba, presidente del Comitato Scientifico di Pianeta Nutrizione & Integrazione - ha dimostrato, dopo 11 anni di utilizzo quotidiano da parte di medici volontari, di essere sicuro e di ridurre dell’8% l’incidenza del cancro. Questo importante risultato contribuisce a migliorare la conoscenza sull’integrazione e il ruolo della stessa”.

Lo studio PHS II  è stato avviato nel 1997 e si è concluso nel 2011: per una durata di quasi 12 anni, nel corso dei quali è stata coinvolta una popolazione di 14.641 medici volontari, tutti di sesso maschile, con stili di vita sani e di età superiore ai 50 anni, che ha assunto quotidianamente un multivitaminico completo e di qualità o il placebo per tutta la durata del trial.

Si tratta di uno studio clinico gold standard, perché randomizzato, condotto in doppio cieco controllato verso placebo, ideato, scritto, condotto e pubblicato da enti di ricerca indipendenti e autorevoli quali il National Institute of Health statunitense, l’Harvard Medical School of Public Health e il Brigham & Women’s Hospital di Boston. L’obiettivo, come si è detto, era di valutare per la prima volta, la qualità, la sicurezza e l’efficacia di multivitaminici nella prevenzione primaria di malattie croniche, quali cancro, patologie cardiovascolari, oftalmiche e neurogenerative cognitive.

Il multivitaminico assunto dai medici volontari, Centrum Silver in commercio in USA (in Italia il prodotto è chiamato Multicentrum Select 50+) è stato fornito da Pfizer Consumer Healthcare, insieme al placebo corrispondente, per l’intera durata dello studio.

Pfizer ha continuato a produrre la versione originale della formulazione del prodotto per tutta la durata dello studio anche se negli anni la formula si è aggiornata in funzione dei progressi della scienza della nutrizione. L’azienda non ha avuto alcun ruolo nello svolgimento deltrial. Le nuove prospettive aperte dallo Studio PHSII saranno ulteriormente approfondite e discusse nella tavola rotonda dal titolo “Nuove evidenze scientifiche e cliniche dell’uso dei multivitaminici e multiminerali per la salute e la prevenzione di patologie croniche. Ruolo dei vari operatori”, con il coinvolgimento del dottor C. Cricelli, presidente Simg, in rappresentanza dei medici di medicina generale, del senatore A. Mandelli, presidente Fofi, per i farmacisti e il professor F. Cognetti, direttore del Dipartimento Oncologia Medica dell’Istituto Nazionale Regina Elena di Roma.

Il programma di Pianeta Nutrizione & Integrazione è visibile collegandosi all’indirizzo web http://pianetanutrizione.akesios.net/


24 aprile 2013
Articoli correlati

Tabacchi, no a cambio di normative Ue

'Condivido e appoggio la scelta dei tabaccai italiani ed europei di...

A Bruxelles per difendere la vita delle api

La battaglia degli apicoltori per salvare le api dai pesticidi e il miele dalla...

Energia, made in Italy ad Abu Dabi

Il made in Italy delle energie rinnovabili alla conquista di Abu Dhabi e dei Paesi del...

Ambiente inquinato, Coldiretti prodotti a Km zero

 Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori...

Ultima ora
StreamingTV
Intervista a Guido Garnero
Fiere ed Eventi

Ultimi eventi
foto articolo newsageagro
Roma
La sostenibilità base della viticoltura del futuro, in febbraio a Roma la due giorni di VinNatur
foto articolo newsageagro
Firenze
Firenze, 22 e 23 dicembre: al Mercato Campagna amica torna la "fiorentina" a km zero
foto articolo newsageagro
Piacenza
Coldiretti: «Basta con il cibo anonimo, il consumatore deve essere consapevole»
foto articolo newsageagro
Milano
“Un tavolo Oltrepò”, il progetto tenuto a battesimo dall’assessore Rolfi e dal ministro Centinaio

Seguici su Facebook